GAATW Logo

Global Alliance Against Traffic in Women

Human Rights
at home, abroad and on the way...

GAATW Logo

Global Alliance Against Traffic in Women

Human Rights
at home, abroad and on the way...

Events and News

Alcuni Membri GAATW in America Latina

Centro Humanitário de Apoio à Mulher (CHAME), Brasile
CHAME è un’Organizzazione Non Governativa del Salvador che mira a prevenire la tratta delle donne e il turismo sessuale mediante la mobilitazione e l’informazione. Punta ad ampliare la discussione sullo sfruttamento delle donne giovani e adulte nelle varie forme di migrazione, rafforzando la società e soprattutto le donne per poterle mettere in grado di lottare per i diritti umani delle vittime del traffico.

TRAMA, Brasile
TRAMA è un consorzio di quattro organizzazioni che si pongono l’obiettivo di affrontare il traffico di persone, specialmente a scopo di sfruttamento sessuale, mediante l’affermazione dei diritti umani in una forma che rimuove il senso di vittimizzazione e di discriminazione. Projeto Trama prevede tre azioni principali: azione preventiva, ricerca, assistenza giuridica e psicosociale.

Fundacion Contra La Trata de Personas (FCTP)
La missione di FCTP è quella di istituire un efficace programma di prevenzione contro la tratta di esseri umani, sia all’interno che all’esterno del paese. Obiettivo del programma è ridurre la percentuale di vulnerabilità causata dalla mancanza di informazione; offrire sostegno alle vittime e aiutarle ad integrarsi nella vita produttiva della società mediante fattibili opportunità economiche. Obiettivo generale è prevenire la tratta di esseri umani a scopo di sfruttamento ed assistere le vittime di questo crimine sia dentro, sia fuori la Colombia.

“Spazi di donna” opera in Colombia. Missione del programma è lottare contro le disuguaglianze e la discriminazione che le donne prostitute sono costrette a subire. Il programma vuole offrire uno spazio di empowerment che metta le donne nella condizione di assumere decisioni libere e responsabili.

Altro suo obiettivo è lottare contro la tratta delle donne attraverso progetti di educazione e di sensibilizzazione.

CRIOLA
Criola è gestita da donne nere di diversa provenienza che hanno cominciato a lavorare con altre donne, adolescenti e ragazze afrobrasiliane, principalmente a Rio de Janeiro. Criola vuole creare e offrire programmi che affrontano il problema del razzismo, del sessismo e dell’omofobia presenti nella società brasiliana. Punta a creare opportunità per le donne nere, perché diventino attrici importanti della creazione di una società basata sulla giustizia, solidarietà ed uguaglianza. Criola vuole dimostrare che il contributo delle donne afrobrasiliane alla società è un valore aggiunto per tutti.

Strategic Thematic Direction

During 2011-13, through our Power in Migration and Work thematic programme, we engaged more directly with the migrant rights and labour rights movements. During 2014-2016 our work will build on the work of previous years; we will continue to push for a human rights based approach in anti-trafficking policies and practices.  We will also deepen our engagement with the issue of migration and labour.

The three thematic strategic issues outlined below are continuations of our work during 2011-13.

ACCOUNTABILITY Increasing the accountability of all anti-trafficking stakeholders involved in the design or implementation of anti-trafficking responses, towards the persons whose human rights they purport to protect.

ACCESS TO JUSTICE Broadening spaces for trafficked persons and migrant workers to practice their human rights by improving access to justice and combating all forms of discrimination that impact women’s ability to exercise their human rights as they relate to trafficking.

POWER IN MIGRATION AND WORK Centring an analysis of women’s power in their labour and migration to better assess migration and labour policies’ impact on women, and to work towards labour and migration processes that reflect migrants’ needs, aspirations and capabilities.